Categorie

Album di Club Dogo

I Club Dogo, una delle rap band più influenti in Italia, sono: JAKE LA FURIA, GUE' PEQUENO e DON JOE. Debuttano con Mi Fist (2003), album totalmente autoprodotto, a cui fa seguito l’atteso secondo album dal titolo Penna Capitale(2006).

All’attività discografica si affianca una serie di live sold-out e quando arriva il terzo disco,  (2008 Virgin), i Club Dogo non sono più una realtà esclusivamente milanese. Il singolo "Mi Hanno Detto Che" è un grande successo, l’album gode di una nuova e maggiore visibilità, la stampa comincia ad accorgersi delle loro produzioni, riviste di settore cominciano a presentare i loro lavori, e anche il secondo singolo “Tornerò da Re” ottiene un’ottima esposizione. Tra le collaborazioni contenute nell’album citiamo “Puro Bogotà” con Marracash e Vincenzo da Via Anfossi.
Il 5 giugno 2009 esce per Universal Music, ‘DOGOCRAZIA’. L'album composto da 15 brani vede la collaborazione sia con artisti italiani (J-Ax, Terron Fabio dei Sud Sound System e Marracash), che rapper d'oltreoceano come il leggendario Kool G Rap. Il primo singolo ad essere estratto è "Sgrilla", un pezzo controverso che ha scatenato varie polemiche, in cui la band rappa ancora una volta molto esplicitamente. Successivamente escono il featuring con J-Ax Brucia Ancora, il cui videoclip raggiunge milioni di accessi sul canale ufficiale Youtube, ed infine "Boing".
 Con la pubblicazione di questo album i Dogo si confermano come una delle rap band italiane più seguite. Nonostante non riceva una rotazione massiccia in radio e in tv, l'album debutta al settimo posto della classifica dei più venduti in Italia e ci resta per oltre tre mesi. Nella tournèe ufficiale presentano il disco registrando diversi sold-out e girando senza sosta per l’Italia. Nel 2010 pubblicano con AddEditore il libro “Le legge del cane”, scritto da Guè Pequeno e da Jake La Furia che, non appena disponibile, entra subito nella classifica dei libri più venduti.
Nel giugno 2010 dal loro sito ufficiale il gruppo mette a disposizione in free download il singolo “Per la gente”. Nell’ottobre dello stesso anno esce il nuovo album “Che bello essere noi” che debutta in 2ª posizione nella classifica FIMI.
Sono i protagonisti nel marzo 2011 di un programma televisivo su Deejay Tv chiamato "Un Giorno Da Cani" dal quale viene estratto per ogni puntata un singolo e un video.
L’intensa attività live del gruppo che ha fatto seguito ad ogni album li ha fatti diventare nel giro di alcuni anni come una delle realtà dell'hip hop italiano di maggior successo.
Nel giugno 2011 due dei componenti il gruppo hanno pubblicato un progetto solista: GUE’ PEQUENO con “Il Ragazzo d’Oro” e DON JOE & SHABLO “Thori & Rocce”, gli album debuttano nella classifica FIMI rispettivamente al quinto e sesto posto.
Il 5 maggio 2012 hanno presentato al fianco di Valentina Correani i TRL Awards, in diretta su Mtv da Piazza Michelangelo a Firenze.

Il 5 giugno 2012 i CLUB DOGO hanno pubblicato “Noi Siamo Il Club”, album che si è posizionato primo nella classifica FIMI e guadagna il disco di platino, mentre il singolo “P.E.S. feat. Giuliano Palma”, hit dell’estate, è disco multiplatino digitale.
MTV realizza un docu reality dal titolo CLUB PRIVE, TI PRESENTO I DOGO, 8 puntate dedicate al gruppo.  Nel 2013 GUE’ PEQUENO pubblica l’album “Bravo Ragazzo” che raggiunge lo status di disco di platino, così come JAKE LA FURIA che con “Musica Commerciale” e il suo singolo “Gli Anni D’Oro” si guadagna il disco d’oro per le vendite in digitale. 

Il 9 settembre 2014 i Club Dogo pubblicheranno “Non siamo più quelli di Mi Fist” il nuovo album di studio anticipato dal singolo “Weekend”, subito al primo posto della classifica dei più venduti in digitale e dal brano “Fragili”, che vede la straordinaria partecipazione di Arisa.
Nuova veste, suoni ricercati, sonorità west coast, per quello che è il loro album più internazionale. Scritto e registrato a Los Angeles, è prodotto da Don Joe e mixato da Demacio “Demo” Castellon, stretto collaboratore di Timbaland e sound engineer che ha lavorato con nomi quali Jay Z, Timberlake e Madonna.


 
Mostra 1 - 1 di 1 elementi
Mostra 1 - 1 di 1 elementi

Top Five

Connessione alla banca...