Categorie

Album di Paolo Cognetti

Paolo Cognetti è un compositore e pianista italiano pluripremiato. Diplomato in composizione e pianoforte presso il Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini”, Paolo ha conseguito anche un Master in musica per film, televisione e video games al Berklee College of Music. È compositore in-house presso lo studio Officina Sonora del Bigallo a Firenze (www.osbstudio.it), col quale collabora regolarmente in produzioni di diversi generi (classica, pop, musica per film etc.). È tra i fondatori dell’Associazione La Filharmonie (www.lafilharmonie.com), strutturata attorno all’orchestra omonima con sede a Firenze, animata dall’intenzione di presentarsi come polo di attrazione e aggregazione per tutti coloro che, a vario titolo, operano nei settori dello spettacolo, per promuovere iniziative che facciano del pluralismo, della trasversalità e della multimedialità i loro punti di forza.


Con il suo “Mare Monstrum, Verso Luce” per narratore, orchestra ed elettronica, incentrato sulla tragica questione dei migranti provenienti dall’Africa, ha vinto il secondo premio del concorso internazionale di composizione “2 Agosto”, edizione 2015. Paolo ha recentemente scritto le musiche per i cortometraggi, tra gli altri, Family Unit di Z. Marion (Hollywood Film Festival, Idyllwild International Festival of Cinema, Fargo Film Festival, Pasadena International Film Festival) e The Writer, di E. Mengotti (SAFILM – San Antonio Film Festival, Venice Film Week, Lone Star Film Festival, Another Hole in the Head Film Festival) e ha composto quelle per i contenuti multimediali del Grande Museo del Duomo di Firenze, presto disponibili su DVD. Inoltre, ha composto le musiche per El Gran Engaño di M. A. I Valls, e Leila and Morris di G. Smets, entrambi selezionati da festival di cinema internazionali (Gran Festival de Cinema de Girona, Spagna; Sitges International Film Festival, Spagna; Sandfly Film Festival, Australia). Nel 2009 ha vinto il Premio Nazionale delle Arti: Composizione per immagini e il premio del pubblico nel Maggio Off Music Contest con i suoi brani per pianoforte solo.


Nel 2011 Paolo ha vinto il Premio Nazionale delle Arti: Musiche pop e rock originali: gruppi, solisti e voci con il suo lavoro per pianoforte solo “Rinascita”. Ha composto, arrangiato ed eseguito colonne sonore per spettacoli teatrali come “La gatta sul tetto che scotta”, con regia di M. Lombardi, e “L’uomo della sabbia”, con regia di F. Romano. Il suo album di debutto per pianoforte solo “Rinascita”è disponibile dal 2 giugno 2017, prodotto da OSB Records, edizioni Warner Chappell Music Italiana, distribuito in tutti i digital store da Artist First.

 
Mostra 1 - 1 di 1 elementi
Mostra 1 - 1 di 1 elementi

Top Five

Connessione alla banca...